Spedizione Gratuita sopra i 65€!

No products in the cart.

EFFETTI BENEFICI DELLA LUCE BLU

La luce blu di origine naturale, nella giusta quantità e al momento giusto, ha  evidenti effetti positivi sul nostro organismo, tra i quali:

  • AUMENTA LO STATO DI VIGILANZA

L’esposizione alla luce blu aumenta naturalmente la vigilanza e ti aiuta a sentirti più sveglio. Infatti, essere esposti durante il giorno (soprattutto dalla luce del sole) è importante per il tuo “orologio biologico”.

Questo meccanismo interno non solo ti aiuta a sentirti vigile, energico e concentrato durante il giorno, ma regola anche altre funzioni come la secrezione ormonale, il metabolismo e la pressione sanguigna.

In breve, è necessario il giusto tipo di esposizione alla luce blu per una salute ottimale.

  • AIUTA LA MEMORIA E LA FUNZIONALITA’ DEL CERVELLO

Ci sono studi che provano come la luce blu possa aumentare la tua memoria e la funzione cognitiva in generale. Questo è molto probabilmente legato alla sua capacità di migliorare la vigilanza, la concentrazione e mantenere efficace il tuo orologio biologico.

Uno studio del 2017 ha scoperto che l’esposizione alla luce blu concentrata porta a migliori prestazioni di memoria verbale. Coloro che invece sono stati esposti alla luce ambrata nel gruppo di controllo, non hanno avuto prestazioni altrettanto buone.

Ovviamente, dati i potenziali problemi di troppa luce blu, è meglio lasciare che sia luce naturale del sole ad aiutare naturalmente la nostra mente.

  • PUÒ MIGLIORARE LA DEPRESSIONE STAGIONALE

Anche se di solito non è consigliabile esporsi a più luce blu, può essere utile se si soffre di depressione stagionale. Spesso chiamato disturbo affettivo stagionale (SAD), questo tipo di depressione è collegato alla mancanza di luce solare, di solito durante l’inverno.

La terapia della luce è risultata essere uno dei trattamenti più efficaci per questo tipo di depressione per ovvie ragioni. Gli effetti della luce blu, in particolare, sono più forti di altre lunghezze d’onda. Può anche aiutare con altri tipi di depressione, incluso il disturbo bipolare.

EFFETTI NOCIVI DELLA LUCE BLU

  • INTERROMPE IL TUO SONNO

Uno dei maggiori svantaggi della luce blu è che può contribuire a gravi problemi di sonno. Potrebbe anche essere uno dei più comuni perturbatori del sonno nella vita moderna.

Ciò è principalmente dovuto al fatto che l’esposizione alla luce blu la sera sopprime il rilascio di melatonina, l’ormone più spesso associato al sonno. Quando più di esso viene rilasciato nel tuo corpo, ti senti assonnato. Quando ne viene rilasciato meno, ti senti più sveglio.

La luce del sole ha una grande influenza sulla produzione di melatonina. In un corpo sano, l’apparizione del sole al mattino fa diminuire la melatonina e l’oscurità la fa aumentare.

Ecco perché avere luci accese prima di andare a letto può rendere più difficile addormentarsi.

Tuttavia, il particolare colore della luce fa una grande differenza anche per quanto riguarda il sonno. La luce blu è la più dirompente, mentre ci sono alcune prove che la luce rossa potrebbe effettivamente aiutarti a dormire meglio.

Questo ha senso se ci pensi. Il colore predominante che vediamo durante una giornata limpida è il blu, mentre i toni più caldi e rossi segnalano la fine della giornata e il momento di dormire (come evidenziato dai colori del tramonto).

  • SFASA IL TUO CICLO CIRCADIANO

Il tuo ritmo circadiano è un processo interno che regola il ciclo sonno-veglia e altre funzioni essenziali. Segue un ciclo di circa 24 ore e deve essere mantenuto “sincronizzato” per poter funzionare a un livello ottimale.

Molte ricerche sono state condotte sui ritmi circadiani negli esseri umani con risultati affascinanti. I ricercatori ora sanno che siamo collegati a un orologio principale (a volte chiamato pacemaker circadiano) situato nel cervello. È tecnicamente noto come nucleo soprachiasmatico (SCN), che si trova nell’ipotalamo.

Non sorprende che il SCN sia molto sensibile alla luce. Anche altri fattori come l’esercizio fisico e la temperatura dell’ambiente possono influenzarlo, ma la luce ha l’influenza più potente.

Ancora una volta, gli effetti della luce blu sul tuo ritmo circadiano sono più pronunciati perché il tuo cervello lo associa alla luce del giorno. L’esposizione alla luce blu di sera o di notte ritarda il tuo orologio circadiano e può alterare completamente il ritmo interno del tuo corpo.

Come accennato, il ritmo circadiano è legato a molte funzioni diverse ma in particolare al sonno.

Recenti ricerche indicano che l’esposizione alla luce blu alla fine della giornata può avere un impatto più duraturo sul tuo ciclo del sonno di una semplice soppressione di melatonina per una sola notte. Può effettivamente cambiare il ritmo, facendo durare gli effetti per giorni, se non di più.

I probabili risultati? Difficoltà ad addormentarsi, scarsa qualità del sonno, risvegli notturni, diminuzione dell’efficienza del sonno e affaticamento diurno.

  • AUMENTA IL RISCHIO DI SVILUPPARE PROBLEMI DI SALUTE

Avere il ciclo del sonno e il ritmo circadiano sfasato è l’anticamera di ulteriori problemi di salute.

Dormire di qualità, il sonno sano come lo chiamo io, è fondamentale per una buona salute. Anche se ti sembra di non fare nulla, il tuo corpo lavora sodo mentre dormi. Ogni sistema, apparato e organo del corpo è influenzato dal sonno (o dalla sua mancanza), in particolare il tuo cervello che si disintossica e si pulisce mentre stai dormendo.

Questo è il motivo per cui il sonno scarso è collegato a molti problemi di salute, dalla nebbia del cervello a condizioni gravi come diabete, obesità, malattie cardiache, disturbi dell’umore e tumori correlati agli ormoni.

Inoltre, ricorda che il ritmo circadiano è legato a molto di più del semplice ciclo sonno-veglia. È collegato alla funzione immunitaria, al metabolismo, alla regolazione della glicemia e del colesterolo e alla secrezione ormonale, solo per citarne alcuni. La ricerca ha anche scoperto un legame tra ritmo circadiano e salute mentale.

Come puoi intuire, interrompere i tuoi ritmi interni ti potrebbe portare a un potenziale disastro per la salute. Ci sono anche prove che l’interruzione del ritmo circadiano può aumentare il rischio di malattie neurodegenerative.

E mentre potresti essere sorpreso che tutto questo possa derivare dalla sovraesposizione alla luce blu, pensala come una reazione a catena che continua a peggiorare più a lungo vai avanti nella vita.

  • PUÒ DANNEGGIARE LA SALUTE DEI TUOI OCCHI

compromettendo la tua vista (ti invito a leggere l’articolo specifico su questo argomento).

  • PUÒ DANNEGGIARE LA TUA PELLE

causando danni alla pelle e inestetismi cutanei (ti invito a leggere larticolo specifico su questo argomento).

Newsletter

Iscriviti per non perdere nessun Articolo del Blog...

Fallo per la tua Salute e la tua Bellezza!

    Related posts

    Leave a comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Back to top